Studio Privacy

Le novità contenute nel decreto legislativo n.101 del 10 agosto 2018 pubblicato ieri sera sulla Gazzetta Ufficiale.

Home »  Approfondimenti »  Le novità contenute nel decreto legislativo n.101 del 10 agosto 2018 pubblicato ieri sera sulla Gazzetta Ufficiale.

Le novità contenute nel decreto legislativo n.101 del 10 agosto 2018 pubblicato ieri sera sulla Gazzetta Ufficiale.

Sono queste le novità, più attese e temute, contenute nel decreto legislativo n.101 del 10 agosto 2018 pubblicato ieri sera, finalmente, sulla Gazzetta Ufficiale. Il Consiglio dei ministri aveva approvato il decreto il 9 agosto scorso per adeguare la normativa nazionale al Regolamento generale in materia di protezione dei dati (Gdpr), pienamente efficace dal 25 maggio scorso. Il provvedimento entrerà in vigore in Italia il 19 settembre.

Per semplificare l’applicazione del Regolamento, il legislatore italiano ha deciso di non abrogare totalmente il decreto legislativo 196 del 2003, noto come Codice Privacy, ma lo armonizza al contenuto del Gdpr prevedendo una abrogazione parziale. Dunque a breve passeremo dal vecchio al nuovo codice privacy con il D.lgs. 101/2018 che dal 19 settembre prossimo troveremo nei curricula (anche se nei CV non è obbligatorio), negli uffici pubblici, in farmacia, dal dottore. Dunque la tutela dei dati personali in Italia è regolata dal Gdpr più il Codice privacy come novellato dal decreto 101. La normativa italiana è una parte integrativa del Regolamento Ue che si applica integralmente anche in Italia.

Fonte: key4biz.it

Condividi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked

Inserisci il tuo nome

Inserisci un indirizzo email valido

I tuoi dati saranno utilizzati secondo quanto descritto nell'informativa della privacy del sito web.