Studio Privacy

Monthly Archives: gennaio 2018

Home »  2018 »  gennaio

Orientamenti della Commissione per l’applicazione diretta del regolamento generale sulla protezione dei dati GDPR a partire dal 25 maggio 2018

COMMISSIONE EUROPEA Bruxelles, 24.1.2018 COM(2018) 43 final COMUNICAZIONE DELLA COMMISSIONE AL PARLAMENTO EUROPEO E AL CONSIGLIO Maggiore protezione, nuove opportunità – Orientamenti della Commissione per l’applicazione diretta del regolamento generale sulla protezione dei dati a partire dal 25 maggio 2018 Comunicazione della Commissione al Parlamento europeo e al Consiglio Maggiore…

La Commissione europea pubblica orientamenti sulle nuove norme in materia di protezione dei dati

On gennaio 24, 2018, Posted by , In Approfondimenti,Garante Privacy,News, With No Comments

Commissione europea – Comunicato stampa La Commissione pubblica orientamenti sulle nuove norme in materia di protezione dei dati Bruxelles, 24 gennaio 2018 Oggi la Commissione pubblica orientamenti volti a facilitare l’applicazione diretta nell’UE delle nuove norme in materia di protezione dei dati a partire dal 25 maggio. Inoltre, la Commissione…

Responsabile della protezione dei dati (RPD) in ambito pubblico: le nuove Faq del Garante

Il Garante privacy ha pubblicato sul sito dell’Autorità www.gpdp.it le nuove Faq relative alla figura del Responsabile della protezione dei dati in ambito pubblico (RPD, o DPO in inglese), introdotta dal nuovo Regolamento generale europeo sulla protezione dei dati  (RGDP), che integrano quelle adottate dal Gruppo art. 29. Le Faq rispondono…

Garante Privacy, ‘Cultura della privacy necessaria per proteggere i dati personali’

L’intervento di Antonello Soro, Garante Privacy, pubblicato sulla rivista Formiche. Secondo l’Autorità, la capacità di proteggere i dati rappresenta per le imprese un asset competitivo. La capacità di proteggere i dati personali deve rappresentare per le imprese non tanto e non solo un obbligo giuridico quanto, piuttosto, un requisito preferenziale,…

Gdpr, sanzioni e responsabilità: tutto ciò che c’è da sapere

Chiariamo nel dettaglio quale sarà il quadro di responsabilità e di sanzioni dopo l’applicazione del GDPR, ossia dopo il 25 maggio 2018. Ci sono diverse fattispecie e si va da un mera diffida amministrativa a sanzioni fino a 20 milioni di euro Come è noto l’attuale quadro normativo in materia…